modello di organizzazione, gestione e controllo

modello di organizzazione, gestione e controllo - ex D.lgs. 231 dell'8 giugno 2001

Il D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231 "Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’art. 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300", ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento la responsabilità degli enti in sede penale, che si aggiunge a quella della persona fisica che materialmente ha commesso il fatto illecito.

In coerenza con le prescrizioni ivi contenute, il Consiglio di Amministrazione di Liguria Digitale, di concerto con il Collegio Sindacale, ha deliberato l’adozione di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo idoneo a prevenire la commissione dei reati previsti dal D.Lgs 231/2001, in particolare per i reati contro la Pubblica Amministrazione.

Il Modello è stato definito, oltre che sulla base di quanto prescritto dal D.Lgs. 231/2001, anche sulla scorta delle Linee Guida elaborate in materia dalle Associazioni di Categoria.

Per l'attuazione del Modello il Consiglio di Amministrazione di Liguria Digitale ha altresì nominato un apposito Organismo di Vigilanza col compito di vigilare sul funzionamento e l'osservanza del Modello e di curarne i relativi aggiornamenti.

Una parte fondamentale del Modello è costituita dal Codice Etico, che definisce con chiarezza l'insieme dei valori che costituiscono l'etica sociale che Liguria Digitale accetta e condivide, nonché l'insieme delle responsabilità che essa assume verso l'interno e verso l'esterno.

Il Codice Etico rappresenta l'espressione articolata dei principi guida nonché le direttive fondamentali cui devono ispirarsi le attività sociali e le regole di comportamento di tutti coloro ai quali è destinato, nell'ambito delle rispettive competenze ed in relazione alla posizione ricoperta nell'organizzazione aziendale.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.