archivio news

Lezioni a distanza da Liguria Digitale

Genova, marzo 2020. Nei giorni dell’emergenza coronavirus, tutte le attività didattiche in Liguria sono sospese per ordinanza, ma quando non puoi andare a lezione, le lezioni possono raggiungerti a casa. Grazie allo streaming la voglia di imparare e di investire sul futuro non conoscono ostacoli, specialmente per una generazione che con il digitale è a proprio agio fin dalla nascita. È il caso di tanti bambini e ragazzi e soprattutto di tanti docenti che, in questi giorni, hanno accettato la proposta della Regione Liguria di utilizzare gli spazi attrezzati e il supporto tecnico di Liguria Digitale e del progetto Scuola Digitale Liguria. Ci si collegano via web: i prof. da una delle sale di Liguria Digitale e i ragazzi dalle loro stanze. Le lezioni a distanza – va precisato – sono una modalità di lavoro che in molte scuole esiste da tempo, ma che in alcuni istituti ha bisogno di sostegno e ambienti attrezzati. Rispetto ad altri territori la Liguria, però, possiede un altro fattore, potente e straordinario: una community, formata da persone tecnicamente preparate e capaci di trasmettere entusiasmo ai ragazzi. Il fil rouge innovativo che unisce animatori digitali, membri del digital team, docenti e formatori è una rete, che si confronta e collabora per fare progetti innovativi trovando spazio e supporto nel progetto Scuola Digitale Liguria. Mission del progetto regionale, attivo da più di tre anni, è infatti incentivare modalità di didattica innovativa e supportare tutte le scuole e gli Iefp della Liguria per aumentare le competenze digitali dei ragazzi. È anche grazie all’esperienza di Scuola Digitale se tanti esempi concreti di innovazione sono oggi valorizzati e sono a disposizione delle altre scuole come stimolo ed esempio. Come nel novembre del 2018 Liguria Digitale si è attivata per permettere agli studenti di Portofino, isolati dal crollo della strada a seguito di una violenta mareggiata, di continuare a seguire le lezioni da casa, oggi l’emergenza coronavirus non ha colto impreparati i docenti liguri, che possono contare sugli strumenti messi a disposizione dall’azienda e dal progetto, oltre che dalle opportunità messe a disposizione dal Miur. Fin dai primi momenti del fermo didattico, Liguria Digitale ha messo a disposizione gli spazi attrezzati, le competenze professionali del Digital Team e, nell’ambito del Progetto Scuola Digitale Liguria, un vademecum, scaricabile dal sito di progetto, con alcune proposte utili per fare didattica “da remoto” (vi sono indicati siti, risorse, piattaforme di streaming o condivisione di documenti). Dal 2016 il progetto regionale Scuola Digitale Liguria si rivolge a docenti e formatori liguri per creare una community e fornire strumenti digitali, assistenza, formazione e supporto all’innovazione nelle scuole, grazie al Fondo Sociale Europeo.   Per approfondire www.scuoladigitaleliguria.it https://www.facebook.com/groups/scuoladigitaleliguria/